Il sosia di Ranieri si spaccia per il mister e seduce 26 donne!

Il fascino irresistibile di mister Claudio Ranieri sembra non avere rivali anche e soprattutto quando si tratta di sedurre il gentil sesso.
Altro che festa per la Premier League, per il sosia di Ranieri (Incredibile la somiglianza) e' stata una settimana da vero Casanova! Alan Ashcroft (56 anni) e' un elettricista scozzese di Glasgow che alla innegabile somiglianza con il tecnico campione d’Inghilterra deve un exploit sentimentale da fare invidia al piu' irriducibile dei playboy: 26 donne conquistate (e portate a letto) in una sola settimana! LA VACANZA E IL FINTO ACCENTO.
Alan ha deciso di prendersi una settimana di vacanza in quel di Leicester, facendosi vedere spesso e volentieri in giro.
"Le donne mi giravano intorno".
Tutte lo scambiavano per il vero tecnico.
E ha capito che poteva stare al gioco: "Non ho mai detto di essere Ranieri, loro lo pensavano e io non le ho corrette”, ha sottolineato Ashcroft raccontando al Sunday Sport tutti i particolari della sua curiosa avventura da Casanova in quel di Leicester, in cui era giunto proprio con la speranza di fare strage di cuori femminili.
“Ogni volta che uscivo per una birra le donne mi circondavano.
Non ne avevano mai abbastanza.
Ho ostentato un finto accento italiano ma in fondo che c'e' di male?"

Leggi tutto l'articolo