Il suv più aerodinamico del mondo è il Mercedes Benz GLE

Il nuovo Mercedes Benz GLE presenta un design innovativo, in grado di comunicare grande carattere e con la migliore aerodinamica di ogni suv.
L’auto monta assetto attivo E-Active Body Control con tensione a 48 volt, combinato con le sospensioni pneumatiche Airmatic migliorate, disponibili a richiesta.
Questa nuova tecnologia permette di avere una guida ancora più agile e nuove funzioni, come quella che consente di liberare le ruote.
È l’unico sistema ad oggi presente sul mercato in cui la forza degli ammortizzatori e delle molle viene regolata in maniera autonoma per ogni singola ruota.
Il livello di comfort che riesce a garantire questa tipologia di assetto inedita non si è mai visto su nessun’altra vettura del segmento, aumentato anche grazie al Road Surface Scan e alla funzione di inclinazione dinamica in curva.
Mercedes lo definisce l’assetto per suv più intelligente del mondo.
Per quanto riguarda la motorizzazione, il nuovo Mercedes Benz GLE è il primo suv prodotto già in grado di soddisfare la normativa futura Euro 6d.
ll propulsore diesel a sei cilindri è in grado di sprigionare una potenza di 330 Cv e 700 Nm di coppia sulla versione GLE 400 d 4Matic, mentre sul 350 d 4Matic avrà 272 Cv e 600 Nm di coppia.
Il sistema di post-trattamento dei gas di scarico è stato ampliato con il catalizzatore SCR, per questo è il primo suv che può essere certificato secondo la normativa Euro 6d.
In occasione del lancio è disponibile anche il quattro cilindri GLE 300 d 4MATIC da 245 Cv di potenza e 500 Nm di coppia.
Per quanto riguarda il motore a benzina, il primo in lancio è il sei cilindri in linea con omologazione ibrida grazie alla tecnologia a 48 volt, con 367 Cv e 500 Nm di coppia, più ulteriori 250 Nm di coppia e 22 CV di potenza disponibili temporaneamente grazie all'EQ Boost.
In ambito di tecnologia, il nuovo Mercedes Benz GLE presenta un sistema multimediale di ultimissima generazione MBUX, User Experience, che monta due schermi da 12.3’’ uno accanto all’altro con effetto widescreen.
Grazie a questi grandi display ad alta risoluzione sono facilmente leggibili tutti gli indicatori della strumentazione.
Novità anche nelle dimensioni, rispetto all’antenato, il nuovo Mercedes Benz GLE ha un passo più lungo e quindi ne trae vantaggio la spaziosità dell'abitacolo, soprattutto per i posti posteriori dei passeggeri.
È anche possibile richiedere una seconda fila di sedili con regolazione variabile su sei livelli, disponibile anche nel pacchetto sette posti.
Il lancio è previsto [...]

Leggi tutto l'articolo