Il tifone Jebi sul Giappone: onde giganti, un camion si ribalta

Tokyo, (askanews) - Con raffiche fino a 220 chilometri orari, l'uragano "Jebi", il più violento degli ultimi 25 anni, ha colpito il Giappone.
Nelle immagini un camion si ribalta e onde giganti investono una barca ormeggiata al lago di Biwa.
Il tifone, come ha riferito l'agenzia meteorologica giapponese, ha colpito la prefettura di Tokushima, sull'isola di Shikoku, interrompendo i trasporti e le attività economiche.
Il tifone si sta muovendo velocemente verso Nord Est, e dovrebbe raggiungere la città di Kobe per il primo pomeriggio.
Si temono anche piogge torrenziali e le persone che vivono in aree soggette a inondazioni, o che potrebbero essere vittime di colate di fango, dovranno seguire tutte le istruzioni di evacuazione.
Il primo ministro Shinzo Abe ha annullato un viaggio in Occidente e ha convocato una riunione di crisi durante la quale ha invitato le persone a "prendere provvedimenti per proteggersi".

Leggi tutto l'articolo