Illusione d'amore, significato: vivere d'emozioni e senza impianti.

L'amore, che si trasforma in illusione e poi in tormente, ha sempre affascinato l'indole poetica dell'artista, da Guido Cavalcanti in poi.
Lo stato d'animo dell'uomo che perde il contattato con la donna amata non si limita ad un sterile ed adolescenziale rimpianto di sospiri ed afflati, ormai persi nella memoria: quel chiaro di luna non è poi così importante per l'uomo innamorato che ha un'idea dell'amore molto più complessa e seducente.
La seduzione dell'anima però, della psiche e non del corpo.
Per questo semplice motivo la donna, nella storia, si staglia eterea e bellissima e diventa nella memoria del poeta simbolo di beatitudine eterna oltre la vita, il tempo  e ogni tipo di differenza sociale e e politica.
E' l'amore.

Leggi tutto l'articolo