Imbarazzo del ministro Giannini: SIFFREDI SI OFFRE PER INSEGNARE "SESSO" NELLE SCUOLE

Leggo un articolo in francese, che ha stupito un mio amico di Lione, il quale me lo ha inviato : "Rocco Siffredi lancia una petizione su internet per fare diventare obbligatorio l'insegnamento dell'educazione sessuale nella scuola italiana".
La pornografia dovrebbe essere un intrattenimento ma, per mancanza di alternative, diventa una maniera di apprendimento, soprattutto per mancanza di alternative" scrive Siffredi al ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini.
La proposta di Siffredi mi piace, tranne per la parte dove suggerirebbe la disponibilità della sua figura per potere condividere la sua esperienza nelle scuole.
Non si esageri, per carità.
Le buone proposte devono essere disinteressate.
Altrimenti,esse diventano soltanto pubblicità gratuita per divi in disarmo.
Romolo Ricapito

Leggi tutto l'articolo