Immigrazione e il commento dell'Homo Seniles

Gli italiani sono razzisti? Sembrerebbe di si, almeno stando a quanto dice l'Homo Seniles che, parlando di immigrazione, scrive: "La distrazione di massa ha funzionato. Con la scusa del "prima gli italiani" ha destato sopiti e spregevoli sentimenti che erano fermi in qualche angolino e che nessuno notava. La stura generale è avvenuta grazie a chi ha peli sullo stomaco e fatalmente ha preso un po' tutti, riaccendendo posizioni oltranziste e aberranti. Aperto il vaso di Pandora, tutto il resto è venuto da sé. E credo che il peggio possa ancora venire".
Peccato che l'Homo Seniles non abbia capito ancora che gli italiani non sono razzisti: sono semplicemente esasperati. Sono anni che vedono flotte di immigrati giungere sulle loro coste senza che si veda una soluzione a questo problema. Un problema che oltretutto ci siamo accollati solo noi mentre l'Europa faceva come Ponzio Pilato: se ne lavava le mani. A un certo punto gli italiani si sono rotti il cazzo. Hanno capito che l'Italia non pu...

Leggi tutto l'articolo