Imparare l'inglese...

Imparare linglese è una facile o difficile? Sono qui da 5 mesi, vado a scuola, ho zero contatto con italiani, vivo in una famiglia inglese eppure...
a volte mi sento ancora una cretina! La cosa che mi va ridere è, se chiedi ad uno studente, come valuti il tuo inglese? ci sono due possibili risposte...
Chi ti dice che si sente di possedere la lingua, di solito è nelle classi intermedie.
Chi, invece dice che vorrebbe parlarlo meglio, di solito frequenta le classi avanzate.
Sembra un controsenso, lo so; penso che dipenda dal fatto che chi lo ha studiato tanto si rende conto della difficoltà di questa lingua, mentre chi è agli inizi è ancora in alto mare! La scuola grazie al cielo, ti aiuta un sacco, ma purtroppo la vita reale è un'altra cosa.
Per fare un paragone posso dire che è come quando prendi la patente di guida.
Quando sei neopatentato non sai  assolutamente guidare, è solo l'esperienza che fa la differenza.
Lo stesso vale per l'inglese, a scuola impari, ma prima o poi devi buttarti nel mondo reale che è completamente diverso.
Insomma puoi conoscere perfettamente la grammatica, ma se poi non riesci a far capire che abbonamento vuoi al'omino della biglietteria della metropolitana...
è un guaio! Mi ritengo fortunata, rispetto ai miei compagni koreani, perchè ho sempre abitato in un famiglia inglese, perciò mi sono abituata a dover parlare a tavola, rispondere al telefono, insomma avere un contatto giornaliero con chi vive sotto lo stesso tetto.
Adesso che ci sono pure le due americane, la cosa si complica perchè quelle hanno un accento diverso.
Le mie amiche coreane, invece abitano tutte insieme perciò parlano inglese solo a scuola, e hanno zero contatti con inglesi "veri".
La tv resta sempre lo scoglio più difficile da affrontare.
Soprattutto, senza i sottotitoli.
Facciamo una distinzione, i canali inglesi si capiscono meglio, quelli americani un po' meno.
E' tutta una questione di accento e di farci l'abitudine.
Sit com e serial tv inglesi non ce ne sono, sono quasi tutti americani, quindi, bisogna rassegnarsi.
All'inizio si capisce una parola ogni cento, poi si migliora.
Ci sono serial come ER e CSI che sono difficilissimi perchè sono pieni di termini tecnici e scientifici; altri come Greys Anatomy o Friends che sono più comprensibili.
E poi ci sono tutti i notiziari ed i vari programmi dalla cucina a quelli per bambini...
Per quanto riguarda la pronuncia, si potrebbe scrivere un libro.
Tra studenti a scuola, si capisce immediatamente la provenienza dal modo di pronunciare le parole.
E' come in [...]

Leggi tutto l'articolo