Impatat(a)rak!

Dr.io,
ultimamente sono un po' confuso sul concetto di patata.
Si, patata. Sin da piccolo ho avuto un concetto di patata non ambiguo. O meglio, un concetto con due significati, ma non ambigui.
Patata pronunciato in un modo significa una cosa, pronunciato in un altro cambia significato. Ma in modo netto!
Sono un paio di giorni però che i confini mi si sono sbiaditi un po'. Vedo la pubblicità delle patatine con Rocco Siffredi che parla
con una busta di patatine in mano e dice: "Fidatevi di uno che le ha provate tutte... di uno che di patate ne ha provate tante, americane,
spagnole (!?), cinesi..."
Ma il peggio forse è avvenuto stanotte, quando alle 6 di mattina ho ricevuto un SMS... "Domattina mi devo operare alla patata..."
Quando ho smesso di sanguinare dal naso ho avvertito una certa confusione.
Forse un po' di tirocinio mi può aiutare a risolvere i dubbi...
Non mi resta che trovare qualche alieva.

Leggi tutto l'articolo