Improvvisazione=innovazione=PACO DE LUCIA

Leggere, dolci e soavi..
Con piccolissimi tocchi scuotono la nostra anima, percorrono le nostre vene posandosi sui nostri tasti più dolenti: le emozioni...
Con armonia lenta ed elegante, ci avvolgono il cuore e ci stringono a loro ,quasi come volessero proteggerci, ma allo stesso tempo renderci forti e un po' vulnerabili..
Riscoprono quella che é la nostra vera natura come inguaribili angeli sognatori liberi...
Sono semplici e a volte tremendamente elementari eppure hanno la forza di farci rinvenire antichi ricordi, ormai nascosti, offuscati dal velo folto e polveroso del tempo ,ma in quell' attimo sono lì e li sentiamo rivivere in noi ..
chiudiamo gli occhi e ci abbandoniamo un attimo a noi stessi..ci facciamo trasportare da loro e trasmigriamo nel passato..sentiamo il suo antico profumo ancora nel' aria che lentamente ci avvolge e ci fa suo..
e con un bel respiro profondo lo ingoiamo giù nel nostro cuore, nelle nostre membra..
Cosa sarà mai? È la danza delle note musicali che si muove dentro di noi ! Si, la musica così inizia a dare un senso a quelli che sono i nostri gemiti più inespressi, ai nostri pensieri più inconsci, alle sensazioni che abbiamo alle quali non sappiamo dare un ordine, alle emozioni che viviamo alle quali non esistono parole per descriverle, ma basta sentire una canzone per trovare il nostro riflesso identico, è in grado di placare la nostra mente ,quando i nostri pensieri cominciano ad essere benzina per la nostra testa,quel momento stesso in cui pensi così tanto a troppe cose che senti che la testa sta per prendere fuoco...lenisce le nostre ferite e ci coccola quando non c'è nessun altro a farlo.
Oppure ci da quella carica necessaria che ci permette di affrontare gli eventi della vita sotto una luce diversa! Ci sono quelle canzoni che raccontano storie..
Antiche..
Passate.
Canzoni che idealizzano un nuovo futuro, quelle che criticano il presente, quelle che raccontano l' amore, e alla fine le nostre canzoni..
Quelle che raccontano la nostra storia..
Quelle in cui ci rispecchiamo, quelle che sembrano parlare al posto nostro o parlare direttamente al nostro cuore..
Ed è lì che la musica produce effetti grandiosi.
Quelle canzoni che sembrano soffrire con noi, condividere le nostre paure, ansietà e stati d' animo..e poi quelle dolci melodie che solo a sentirle fai un sorriso e senti che la tua mente si svuota e fa re-circolare l' aria della felicità.
Avvolte la musica diventa la nostra più cara amica, più cara confidente..
Come lo è stato per Pavarotti.
In altri casi la musica anche [...]

Leggi tutto l'articolo