In Cile migliaia di persone in piazza contro violenza sulle donne

Santiago del Cile (askanews) - Erano tantissime le donne cilene scese in piazza per protestare contro la violenza sulle donne.
Una manifestazione che non vuole solo dare un messaggio ma che pretende misure concrete, a partire dall'inasprimento delle pene per chi commette questi crimini.
"Il carcere, fondamentalmente il carcere, o altre misure più repressive", dice Carolina, una attivista.
"La violenza contro le donne si esprime in molti modi, tutti i giorni, contro tutte noi, dalle più giovani fino alle più mature" aggiunge Soledad Rojas.
Accompagnate dal suono dei tamburi e dai canti, oltre 5mila persone hanno marciato lungo la principale arteria della capitale Santiago ricordando i 44 femminicidi avvenuti nel 2017.
In Italia le vittime l'anno scorso sono state 114.
Tre omicidi su quattro sono stati compiuti da un familiare.

Leggi tutto l'articolo