In Italia e negli USA i cattivi di Suicide Squad trionfano al box office

Box Office Italia Grazie ad un'ottima domenica, anche se meno scoppiettante del sabato, Suicide Squad stravince il weekend, arrivando a toccare quota 1,9 milioni di euro, un ottimo dato per un film uscito nella prima metà di agosto.
Oggi il film potrebbe andare ancora bene e per altri dieci giorni non avrà sostanzialmente concorrenza. Il drago invisibile si mantiene su buone medie e con le entrate di ieri supera il milione di euro complessivo dal giorno della sua release.
Disney, almeno in Italia, può dirsi soddisfatta.
Nessun cambiamento nel resto della top ten, con Lights Out - Terrore nel buio che si conferma terza forza e Ghostbusters 3D che scende dal podio, mentre a centro classifica resistono indomiti The Legend of Tarzan, Star Trek Beyond e La notte del giudizio - Election Year, anche se ormai con incassi poco significativi.
Questa settimana ferragostana sono previste solo due nuove uscite, The Witch, horror celebrato dalla critica come uno dei migliori degli ultimi anni e New York Academy.
La stagione 2016/2017 entrerà nel vivo solo la settimana successiva, con 8 film in arrivo e l'inizio della Mostra del Cinema di Venezia.  Box Office USA In America nella corsa al primato del weekend la spunta Suicide Squad, che incassa 43,7 milioni, ma che perde il 67,3% rispetto alla settimana scorsa, un calo molto marcato che ci permette di prevedere per questo film la stessa sorte toccata a Batman v Superman: Dawn of Justice, partito fortissimo e sceso altrettanto velocemente.
Il film è ora a quota 222 milioni in America e 465,4 nel mondo.
Grande sorpresa tra le new entry, con Sausage Party che apre al di sopra delle aspettative con 33,6 milioni ed una media per sala eccellente.
Delude invece Il drago invisibile che apre con soli 21,5 milioni, un dato che rende impossibile per il film ambire a superare quota 100 milioni.
La produzione non è stata particolarmente costosa, 65 milioni di dollari, quindi la corsa del film dovrebbe comunque chiudersi in attivo.
Calano, ma in misura molto contenuta, Jason Bourne, Bad Moms, ottimo con 71 milioni e Pets - Vita da animali, arrivato a quota 335 milioni (sesto posto nella classifica annuale americana) e ben 592,6 a livello mondiale.
Esordio con 6,5 milioni per Florence, cifra prevista e prevedibile.
La prossima settimana in America arrivano il remake Ben-Hur, l'animato Kubo e la spada magica e la dramedy Trafficanti: l'estate Americana spara gli ultimi colpi e si prepara a calare il sipario, nella settimana del Labor Day. 

Leggi tutto l'articolo