In Portogallo si può dormire nelle botti di vino

Dormire in una botte di vino? Difficile immaginare il perché qualcuno voglia farlo, ma in Portogallo è possibile! Ovviamente non stiamo parlando di vere botti di vino, bensì di confortevoli stanze di albergo, se così si possono definire.
A Douro si trova la tenuta “Quinta da Pacheca”, una proprietà privata di oltre mezzo chilometro quadrato all'interno di una vigna di ben 116 anni, in cui, per dormire all’interno di una “botte di vino”, si spende circa 250 euro a testa per notte.
All'interno della proprietà sono presenti 10 botti di 25 metri quadri, tutte disegnate personalmente dai due titolari, ovvero Paulo Pereira e Maria do Céu Gonçalves.
All'esterno presentano un design semplice e pulito a base di legno di pino ma al loro interno la stanza da letto non ha nulla da invidiare alle più note spa del mondo.
In ognuna di esse infatti troviamo un letto rotondo posto sotto ad un lucernario per guardare le stelle, una cabina doccia, connessione wi-fi, aria condizionata ed una terrazza privata.
Durante il soggiorno è possibile naturalmente effettuare degustazioni di vino, olio e marmellata, tutti rigorosamente prodotti in loco.
Insomma, un vero paradiso per tutti gli amanti di Bacco!

Leggi tutto l'articolo