In Svizzera si fanno passeggiate con un San Bernardo come guida

In Svizzera, per chi ama camminare in montagna, hanno avuto un’idea davvero originale.
Organizzano delle passeggiate con una guida speciale: un cane San Bernardo.
Le escursioni vengono organizzate sul Monte Rigi, nel Cantone di Lucerna, che le gente del luogo chiama la "Regina delle Montagne".
Qui i cani San Bernardo vivono da oltre cent’anni.
Aiutavano gli abitanti a svolgere i lavori quotidiani.
Anche in inverno, questi amici a quattro zampe erano per loro un grande - in tutti i sensi – aiuto, anche solo come cani da soccorso.
A organizzare le originali passeggiate in mezzo alla neve è Barry & Friends.
Si parte dalla stazione di Rigi Kaltbad e si cammina lentamente seguendo il percorso indicato dai cagnoloni fino allo Chalet Schild.
Per rifocillarsi dalla passeggiata al freddo ci si scalda con un buon punch e del vin brulè.
Chi sentisse i brividi anche durante il cammino, può sempre attingere alla botticella al collo del San Bernardo.
Questa razza è famosa per la resistenza al freddo e alla fatica in altitudine.
Il tour organizzato prosegue poi verso Wölfertschen-First dove, una volta giunti al capolinea, ci si può fermare per conto proprio e andare alla scoperta del Rigi.
La stessa località di Rigi Kaltbad è deliziosa e vale la pena visitarla.
A 1.400 metri di altitudine, si trova su un altipiano che s’affaccia direttamente sul Lago di Lucerna con vista sulla pittoresca cittadina di Weggis.
Il panorama che si gode da quassù è da cartolina.
Inoltre, per raggiungere Rigi Kaltbad si può prendere la storica ferrovia a cremagliera di Rigi che, costruita nel 1871, è stata la prima d'Europa nel suo genere oppure si può salire con la funivia che parte da Weggis.
L’escursione dura circa un’ora e mezza, quindi è fattibile, ma si cammina per non più di 50 minuti, in realtà, e si fa di pomeriggio, nelle ore più ‘calde’.
È un modo originale non soltanto di fare una sana passeggiata in quota e di scoprire il meraviglioso paesaggio delle Prealpi svizzere, ma è anche l’occasione per conoscere questi splendidi animali tanto grandi quanto dolci.
Vi sentirete un po' come Heidi con il suo amatissimo Nebbia.

Leggi tutto l'articolo