In bocca al lupo a Johnny Hoogerland - Quello del filo spinato al Tour

A molti questo nome non dirà nulla ma con un indizio vi ricorderete di lui al volo: vi ricordate quel corridore catapultato sul filo spinato al Tour de France 2011 ? Quello urtato da una delle macchine dell'organizzazione assieme allp spagnolo Flecha Giannoni? Ecco è lui il buon Johnny Hoogerland, corridore Olandese della Vacansoleil che ieri è stato protagonista di un altro incidente con un'auto: mentre si allenava a Villajoyosa una macchina è sbucata e lo ha centrato ben bene.E' in terapia intensiva con costole rotte,  lesioni alla colonna vertebrale e una forte contusione al fegato.
Nella sfortuna gli è andata bene ancora perchè è sotto controllo.
Dalla squadra un in bocca al lupo al quale ci associamo anche noi pur non parlando spesso di questi episodi; ma questo ci ha colpito proprio per il precedente che aveva già avuto il ragazzo.Daje Johnny :-)!!

Leggi tutto l'articolo