In un angolo dell’ufficio

Il Signore Gesù disse, “Il sale è buono; ma se il sale diventa insipido, con che gli darete sapore? Abbiate del sale in voi stessi e state in pace gli uni con gli altri” (Marco 9:50). Egli ci ha insegnato ad essere la luce del mondo e il sale della terra, a riconciliarci con i nostri fratelli e le nostre sorelle, parenti e amici, ad essere tolleranti con gli altri e amarli così come amiamo noi stessi. Tuttavia, a causa della nostra natura peccaminosa, spesso non riusciamo a mettere in pratica questi insegnamenti. Dalla mia personale esperienza ho capito che solo attraverso la preghiera al Signore e contando su Lui possiamo essere la luce del mondo e il sale della terra.

Lavoro in un’azienda cinematografica da due anni e sono responsabile del processo post-video. Un giorno il nostro manager ci disse che avevamo una nuova collega, e nacque il problema di dove si sarebbe seduta poiché il nostro studio era davvero piccolo e non c’erano molti posti. Allora i miei colleghi iniziarono a dir...

Leggi tutto l'articolo