Incatenato: Ripensando a Mattia

Come posso io fermarlo? Questo mi sembra non avere fine.
E sono unito, legato con un filo sono attaccato a te come una calamita.
Come posso io fermare questa attrazione che sento io per te? Incatenato ti rincorro a nuoto e vorrei affogare.
Ah..
che non lo sai? Quando ti ho lasciato, i fiori nascono da me.
É da tanto ormai o solamente un mese intanto a me, a me sembra un'eternità.
Come? Te ne vai con lui? Come? Mi lasci così? non vedi? Sto male.Non vedi che non riesco ad odiarti? Sistemiamo questo voliamo per un ultima volta al deserto.
Come posso io fermarlo? Questo mi sembra non avere fine.
E sono unito, legato con un filo sono attaccato a te come una calamita.
Come posso io fermare questa attrazione che sento io per te? Incatenato ti rincorro a nuoto e vorrei affogare.
Come è potuto succedere? Com'è che ti sei annoiato? É forse lui più in gamba di me? Ricordandoti, capisco che mi mentivi al parlarmi d'amore.
Io ti proporrei: ti lascio dei giorni tranquillo e chissà inizio a mancarti e con il tempo capirai che quello che ci unisce, forse è tanto ma non è nulla.
Voglio ma non riesco a rinunciare al fatto di poterti amare.
La mia testa ormai non ha pace.
centomila foto come un flash.
Voglio camminare, voglio uscire, ogni volta mi nascondo in me.
Non rispondo più al telefono non vedo nulla.
Mi torturo immaginandoti amandolo e baciandolo.
nel mio letto il tuo odore non c'è più, solo dio sa quanto ho sofferto.
andrò a cercarti so dove sei mi nasconderò quando ti vedrò.
tu mi hai piantato il coltello e adesso io lo affondo.
Come posso io fermare? Questo mi sembra non avere fine.
E sono unito, legato con un filo sono attaccato a te come una calamita.
Come posso io fermare questa attrazione che sento io per te? Incatenato ti rincorro a nuoto e vorrei affogare.

Leggi tutto l'articolo