Incidente Porto Recanati,bimba cosciente

(ANSA) – ANCONA, 4 MAR – E’ cosciente e respira spontaneamente la bimba di 10 anni ricoverata in Rianimazione pediatrica ad Ancona dopo l’incidente di ieri, provocato da un uomo originario del Marocco arrestato per omicidio stradale, in cui sono morti il padre Gianluca caroti, di 47 anni, e la compagna Elisa Del Vicario a Porto Recanati.
“Stabili” le condizioni del figlio di quest’ultima, 8 anni, anche lui ferito nello schianto e ricoverato in Rianimazione.
Per entrambi, fanno sapere gli Ospedali Riuniti in un bollettino medico, la prognosi è “riservata”, necessitano di “monitoraggio intensivo”.