Incontri ravvicinati sul pianeta web

Oggi mi sono reso conto di una cosa che non interessa a nessuno, ma a me sì.
Quando aggiorno il mi sito con il programma di trasferimento FTP, dopo un po' di sincronizzazioni, cominciano a rimanere dei buchi, per esempio, alcuni collegamenti non sono attivi, o cosucce del genere.
Dopo qualche attacco di bile e cancheri vari, ho scoperto che tanto vale rifare tutto da capo.
Detto così fa paura, ma, in realtà, non è niente di traumatico.
La cartella du upload, evidentemente, si sovraccarica di doppioni, quindi conviene cancellare tutto, ri-salvarla e ri-pubblicarla ex novo.
In questo modo si mette tutto a posto e il "peso" del sito, in termini di MB è molto inferiore.
Ho come l' impressione che l' FTP, quando gli dico di sincronizzare, in realtà, ricarichi tutto, generando un a marea di files doppi che, dopo un po', sconquassano il fragile, se pur mastodontico, www! Chissenefrega!!! direte voi!! Io Perché mi risparmio un sacco di lavoro inutile e di calcoli della colecisti.
Anche se, devo dirlo, il fatto che per qualche secondo il mio sito "non esista più" (poiché, di fatto, lo cancello completamente per poi ricaricarlo nuovo, fresco, aggiornato e tonico-clonico) mi dà un po' di brivido! Forse, con un programma decente, regolarmente acquistato, la cosa si risolverebbe da sé, ma noi si è sensibili al problema economico e si viaggia con programmini freeware che, alla fine, se pur con qualche pecca, svolgono dignitosamente il loro lavoro.

Leggi tutto l'articolo