Incontro ad Albuzzano

Salgo in auto per dirigermi ad Albuzzano, dove mi sta attendendo il Maestro Ticli, davanti al Municipio.
La sera precedente, 16 Gennaio 2015, Rosario mi chiama al cellulare, dicendomi che l'indomani avevamo un incontro con il Sindaco di Albuzzano per organizzare una mostra di pittura del Movimento di Corrente, nell'ambito del Progetto Pilota per i giovani delle scuole.
Dopo un breve colloquio telefonico ci diamo appuntamento per il giorno seguente, Sabato mattina ore 10:30 davanti al Municipio.
Arrivo puntuale alla meta, parcheggio l'auto e raggiungo insieme a Ticli, l'ufficio del Sindaco che ci stava aspettando insieme ad un Assessore.
Saluti e convenevoli di rito, ci accomodiamo e passiamo subito al nocciolo della questione "mostra." Rosario comincia a spiegare come noi operiamo aiutando il sociale con lo strumento che ha noi ci viene meglio: L'Arte.
Il discorso si articola senza uscire troppo fuori schema, a parte qualche simpatica battuta del signor Sindaco, tra l'altro amico di Ticli da diversi anni.
Dopo circa 10 minuti ci viene presentato un secondo Assessore, stavolta una graziosa signora, proprio quella incaricato alla Cultura che inizia un'idea da abbinare alla mostra del Movimento.
Estemporanea di pittura in cui far partecipare i bambini della scuola elementare di Albuzzano insieme alla sezione pittori dilettanti, tutti insieme nella giornata dedicata alla festa di Primavera, tra Aprile e Maggio all'incirca come periodo prefissato.
Nella stessa giornata dell'estemporanea, nel tardo pomeriggio, premiazione dei bambini e dei pittori partecipanti al concorso e soprattutto inaugurazione della Mostra del Movimento di Corrente.
Tutti d'accordo per la manifestazione e di come verrà articolata, salvo modifiche del caso.
Ci salutiamo e ci diamo appuntamento a risentirci per la conferma del periodo in cui si svolgerà l'evento.
Io e Rosario soddisfatti di continuare positivamente a raccogliere consensi, per quanto riguarda il progetto artistico del nostro gruppo pittori.
Abbiamo raccolto ad oggi un programma così preventivato: Marzo a Pavia, in tarda primavera ad Albuzzano e ad Ottobre a Balossa Bigli.
Senza contare gli impegni quasi ufficiali, ma con ancora solo da decidere le date dei comuni di Cava Manara e Cornale e Bastida.
Saluto il mio maestro che si dirige a S.
Martino per fare l'infermiere a sua moglie, colpito da attacco influenzale, mentre io ritorno a casa a fare il baby-sitter a mio figlio.
Anche questo è fare arte a 360.°

Leggi tutto l'articolo