Industriali Gb, tagli dazi non basta

(ANSA) – LONDRA, 13 MAR – Il piano del governo britannico in base al quale, nell’ipotesi di una Brexit no deal, Londra si asterrà dall’imporre comunque dazi per 12 mesi su gran parte dei prodotti importati dai Paesi Ue e dal resto del mondo non basta a rassicurare Carolyn Fairbairn, boss di Cbi, la Confindustria del Regno.
Sarebbe in ogni caso “il più grande cambiamento di politica commerciale dall’800”, nota Fairbairn, accusando il governo d’aver definito il piano “senza consultare” le imprese e chiedendo di evitare il no deal e di puntare a un rinvio.