IndyCar, Indianapolis 500: Qualifications Day 2 – Un super Dixon ottiene la pole

Sarà Scott Dixon a partire dalla pole position domenica prossima nella edizione n.101 della 500 Miglia di Indianapolis. Il pilota neozelandese ha ottenuto la miglior prestazione alla media di 232.164 mph (373.552 kmh), che è la più veloce dalla pole position di Scott Brayton (233.718 mph) nel 1996. Per Dixon si tratta della 26° pole position in carriera, e la terza ad Indianapolis. È invece la quinta pole ad Indy per il Chip Ganassi Racing (dopo quelle di Luyendyk nel 1993, Bruno Junqueira nel 2002 e lo stesso Dixon nel 2008 e 2016). La prima fila sarà completata da Ed Carpenter (231.664 mph) e dal vincitore dello scorso anno Alexander Rossi (231.487 mph). Seconda fila per Takuma Sato, Fernando Alonso e JR Hildebrand. Alonso partirà quindi in quinta posizione, nonostante un problema al motore abbia costretto l’Andretti Autosport a cambiarglielo in mattinata. Terza fila per Tony Kanaan, Marco Andretti e Will Power.
Nella sessione riservata alle posizioni 10-33, migliore prestazione per...

Leggi tutto l'articolo