Indycar - Tripletta Penske in qualifica ad Edmonton

Tripletta Penske nelle qualifiche ad Edmonton per l’undicesima prova della Indycar Series.
Will Power ha conquistato la seconda pole position della stagione in 1:01,0133, e ha preceduto i compagni di squadra Ryan Briscoe ed Helio Castroneves.
"La posizione di partenza ti dà un vantaggio, ma ma poi devi saperlo usare", ha detto Power.
"Come si è visto, in queste gare, tutto può succedere.
Mi auguro solo di avere una gara pulita.
Mi piacerebbe vincere una delle prossime gare che avrò la possibilità di disputare.
Sono molto felice della tripletta per il nostro team.
Tutto ciò dimostra in che buona squadra sono.
Nessuno di noi ha davvero dovuto fare troppe modifiche questo fine settimana.
Le vetture sono davvero a posto." "Mi sarebbe piaciuto partire in pole, ma la cosa importante è che siamo davanti e che la macchina è molto veloce", ha detto Briscoe, che aveva fatto registrato il giro più veloce del week-end nella fase di qualifiche che portano al Firestone Fast Six.
"Abbiamo una buona guidabilità su questo circuito, e ci sentiamo molto bene in vista della corsa.
Speriamo di poter portare a casa la vittoria." Il team Penske è stato costantemente il più veloce in tutte le prove del weekend, e cercherà così di sfruttare la gara di Edmonton per riavvicinarsi al duo Ganassi in campionato.
I due piloti di Ganassi scatteranno dalla quarta (Scott Dixon) e dalla sesta posizione (Dario Franchitti).
In mezzo si è qualificato Graham Rahal, quinto.
Quarta fila per Mario Moraes e il migliore dei rookie, Raphael Matos.
"L’ottavo posto va bene, ma onestamente mi aspettavo di entrare tra i primi sei, così sono un po 'deluso", ha detto Matos.
"Ho rovinato uno dei miei giri veloci perché ho preso del traffico, ma comunque avremo una buona vettura per la gara.
Si tratterà di una lunga corsa, molto fisica.
Noi piloti dobbiamo essere fisicamente preparati e io mi sento bene." Un testacoda ha bloccato Paul Tracy, che partirà nono, ma che avrebbe potuto qualificarsi tra i primi sei, mentre l’altro canadese, Alex Tagliani, partirà ancora più indietro, soltanto diciassettesimo.
"Siamo sicuramente più indietro di quanto ci aspettassimo sulla griglia di partenza", ha detto Tagliani.
"Questi ultimi due giorni sono stati duri, ma io sono ancora fiducioso in vista della corsa.
Nelle ultime gare ci eravamo qualificati bene ma poi abbiamo avuto delle sfortune in gara.
Speriamo che sta volta vedremo la fortuna girare e ottenere un buon risultato in gara." Griglia di partenza:Pos Driver Team Time 1.
Will Power Penske 1m01.0133s 2 [...]

Leggi tutto l'articolo