Inefficace la crittografia su WhatsApp e Telegram: hacker possono accedere alle chat,SCOPRIAMO INSIEME COME

Esiste il protocollo SS7 (Signaling System 7) utilizzato per collegare tra loro tutti gli operatori mobili del mondo, qualunque sia lo smartphone che usano .
La falla che va oltre la crittografia di WhatsApp e Telegram risiederebbe proprio in esso, naturalmente dopo che gli hacker intervengono sfruttandolo.
Praticamente l hacker sfruttando il protocollo ss7,faceva credere all'operatore di avere i suoi stessi contatti. In pratica, il malintenzionato esperto, sfruttando il protocollo SS7, si finge altra persona e installa su un nuovo telefono proprio WhatsApp e Telegram del malcapitato. La duplicazione consente la lettura di chat private ad occhi indiscreti con la conseguente violazione della privacy.
All’uscita della crittografia end-to end per WhatsApp, in molti avevano sottolineato la portata innovativa della funzione, così come era stato punteggiato il necessario adeguamento con l’applicazione Telegram.Lascio qui in chiusura due video dimostrativi: ognuno di questi sintetizza la procedua di accesso a dati privati su WhatsApp o Telegram , sfruttando proprio il protocollo Signaling System 7 degli operatori mobili.
Ci sarà da lavorare perché questo grosso limite venga superato.
https://youtu.be/fDJ-88e_06A:watshapp https://youtu.be/dkvQqatURdM:telegram   spero che questo articolo vi sia piaciuto :-)  

Leggi tutto l'articolo