Infinita Misericordia di Dio

Dio mostra la sua misericordia nel chiamare il peccatore a penitenza.
Quando Adamo si ribellò al Signore, e poi si nascose dal suo volto, ecco che Dio si mise a cercarlo e, quasi piangendo, lo chiamò: Adamo, dove sei? (Gen 3,9).
Sono parole di un Padre che cerca il figlio perduto
Dio tante volte ha fatto lo stesso con te, fratello mio.
Quando tu ti allontanavi da Dio, egli continuava a chiamarti, ora con ispirazioni, ora con rimorsi di coscienza, ora con prediche, ora con tribolazioni, ora con la morte dei tuoi amici.
Rivolgendosi a tè, pare che Dio ti dica: Sono sfinito dal gridare, le mia gola è riarsa (Sal 69,4): «Figlio, ho quasi perduto la voce nel chiamarti».
Santa Teresa avverte: «Fa' attenzione, perché ti sta chiamando quel Signore che un giorno ti dovrà giudicare».
Cristiano mio, quante volte hai fatto il sordo con Dio che ti chiamava! Meritavi che egli non ti chiamasse più; invece Dio non ha mai smesso di chiamarti, perché voleva far pace con tè e salvarti.
Pensa che chi ti c...

Leggi tutto l'articolo