Infinite rondini

Infinite rondini    posate fianco a fianco     sui fili di corrente      sembra s'accomiatino   dal sole pallido,     dai prati ben rasati,    dalle grondaie    che hanno ospitato     i loro vitali nidi nell'estate.
    Settembre, contraddittorio mese;     susciti nel cuore la dolce allegria     della vendemmia;     ma anche la stringente nostalgia     di giorni caldi e lunghi,     di notti seminate     di lucciole infinite.
     Settembre, mese cruciale:     porta che si chiude sull'estate     e si spalanca sulle algenti brume     dell'ipocondriaco autunno.
    

Leggi tutto l'articolo