Infinito

Un cielo stellato.
Stelle a perdita d'occhio.Nessun altra cosa rende piccoli e attaccati al suolo della Madre Terra che ci porta in un viaggio senza meta, avventuroso ed inconsapevole.Il firmamento annichilisce ed il mistero ci risveglia paure ancestrali, timori reconditi e ci induce a riflessioni che poi ci appaiono senza risposta.Che cosa è lo spazio? Ed il tempo? E noi chi siamo?Ci sentiamo cosi infiniti nella nostra limitatezza ma così infinitamente minuscoli davanti alla grandezza di un cielo di cui vediamo una parte microscopica.Il cielo eterno tetto su di noi che ci protegge, rassicura con il suo azzurro, inquieta quando è grigio e spaventa quando volge al nero.Noi passeremo ma il cielo sarà sempre lì, a testimoniare il senso dell'infinito che forse non ci appartiene. 

Leggi tutto l'articolo