Influenza, ora è arrivata davvero

Avete fatto il vaccino contro l'influenza? Pare che dopo qualche 'falso allarme' dovuto a virus di piccola entità ora ci si aspetta l'influenza vera e propria, puntuale come un orologio svizzero nel periodo delle festività . Durante le vacanze natalizie, infatti, molti sono rimasti a letto, colpiti da febbre e incredibili raffreddori.
Il freddo e l'umidità non migliorano certo la situazione.
Le nevicate e il freddo prima di Natale hanno dato, inutile nasconderlo, un bell'aiuto ai virus.Gli esperti dicono che l'influenza del 2008 si chiamerà Salomone -dal nome dalle isole Salomone che sono state individuate come il punto d'origine dell'epidemia stagionale-  e colpirà maggiormente anziani e bambini, per i quali è sempre consigliato il vaccino, ma mieterà vittime anche tra gli adulti.
Il periodo più brutto sarà tra un paio di settimane, quindi...
correte ai ripari!  Questo virus, secondo le stime degli esperti, costringerà a letto circa cinque milioni di italiani.
Importanti saranno gli sviluppi della situazione climatica nei prossimi giorni.

Leggi tutto l'articolo