Info @ Consumatori avvia azione collettiva nei confronti della TAG COMUNICAZIONI?

COMUNICATO STAMPA da Info @ Consumatori riferimento Massimiliano Orlando cell.
347.6149567 OGGETTO: INFO @ CONSUMATORI avvia un'azione collettiva nei confronti della TAG Comunicazioni  In seguito all'apertura dello SPORTELLO LEGALE GRATUITO attivato ogni giovedi dalle ore 16 alle 18 presso la sede di Via Cavour, 9 del periodico INFO @ CONSUMATORI, diretto dal giornalista MASSIMILIANO ORLANDO, sono giunte in redazione alcune segnalazioni relative a disservizi e inadempienze da parte della società TAG COMUNICAZIONI.
Tra le segnalazioni: problemi per distacchi di linea telefonica; mancato completamento della portabilità del proprio numero di telefono; impossibilità di contattare determinate numerazioni telefoniche (ad esempio numeri verdi); distacco della linea ADSL ecc.
I suddetti problemi potrebbero essere dovuti alla recente cessione di ramo d'azienda da parte della TAG Comunicazioni alla Samrtcom spa di Milano.
Massimiliano Orlando, direttore di INFO @ CONSUMATORI è a disposizione per tutelare i lettori ed i cittadini che si trovino in tale situazione di disagio, e a tal proposito avvierà nei prossimi giorni un'azione collettiva di risarcimentori nei confronti della società.
Tutti coloro che intendono parteciparvi possono contattare entro e non oltre il 25 gennaio 2010 la redazione di INFO @ CONSUMATORI al tel.
0875.706044 o recarsi direttamente in Via Cavour, 9 a Termoli fornendo la relativa documentazione (contratto di attivazione, bollette ecc.).
Mail di riferimento: info@radiotermoli.com DI SEGUITO LA MAIL DI UNA PROFESSIONISTA TERMOLESE mail da Dottore Commercialista Doriana Pescara Ancora problemi con aziende di telefonia.
Questa volta si tratta della TAG Comunicazioni spa.
Ci scrive il dottore commercialista Doriana Pescara, titolare di ben 3 contratti con la società, di cui uno è intestato addirittura alla sede Adusbef di Termoli.
Gentile Massimiliano Orlando, direttore di Info @ Consumatori, oltre un mese fa ho ricevuto dalla Tag Comunicazioni una mail nella quale mi si comunicava, senza fornire alcuna spiegazione, che dopo 10 giorni avrei potuto attivarmi per stipulare contratti con un altro gestore.
Ma il 10 novembre, qualche giorno dopo, ricevo una lettera dalla Smartcom spa con sede in Linate (MI).
Mi informano che la Tag aveva concluso un accordo di partnership con il quale aveva ceduto a loro il ramo d’azienda consistente nel pacchetto clienti ed apparati hardware.
La Smartcom subentrava pertanto formalmente a TAG nei contratti da me sottoscritti con la TAG, ai sensi dell’art.
2558 c.c.
In [...]

Leggi tutto l'articolo