Info Gossip | USA 2008: Si è già votato in alcuni piccoli paesi

  E' il New Hampshire lo Stato a fornire il primo risultato delle elezioni Usa: Barack Obama 15 voti, John  McCain 6 voti.
Come è tradizione nelle elezioni Usa, alcuni paesini hanno fatto a gara nel dare i primi risultati del voto: ha vinto lo sprint, aprendo i seggi alla mezzanotte esatta, Dixville Notch, un villaggio tra le montagne del New Hampshire, con 21 elettori registrati.
Obama sorride.
Per mantenere il primato di rapidità nei risultati, tutti gli elettori di Dixville Notch votano insieme alla mezzanotte: ognuno ha la sua cabina. Le schede sono poste rapidamente nel box e lo scrutinio è istantaneo.
All'operazione assiste un numero di reporter triplo rispetto a quello dei votanti.
Dixville Notch ha difeso per diverse elezioni presidenziali questo primato.
Anche ad  Hart's Location, sempre nel New Hampshire, gli elettori hanno votato in maggioranza per Barack Obama che ha avuto 17 voti contro i 10 andati a John McCain e i due voti andati a Ron Paul, un parlamentare che non ha avuto l'investitura repubblicana.
Anche qui Ralph Nader è rimasto a mani vuote.
Di solito gli elettori repubblicani superano quelli democratici e per questo la netta vittoria del candidato democratico Obama ha sorpreso.
Potrebbe essere l'inizio di una valanga di voti, come prevedono i sondaggi nazionali, a favore del senatore dell'Illinois, che potrebbe diventare il primo presidente nero degli Stati Uniti.
      tgcom.it

Leggi tutto l'articolo