Inseguimento in taxi, arrestato evaso

(ANSA) – BOLZANO, 05 FEB – Dopo un inseguimento in taxi, la polizia ferroviaria ha arrestato a Bolzano un cittadino albanese evaso dagli arresti domiciliari da un’abitazione di Ciampino.
L’uomo, fermato per un controllo all’interno della stazione ferroviaria del capoluogo altoatesino, era sottoposto a custodia cautelare per reati legati al traffico di sostanze stupefacenti.
Dopo aver mostrato un documento d’identità agli agenti, rendendosi conto che questi stavano compiendo una verifica sulla banca dati del ministero dell’interno, è scattato verso l’esterno della stazione cercando di darsi alla fuga.
Mentre i colleghi si lanciavano all’inseguimento, uno dei poliziotti ha bloccato un taxi ed ha raggiunto il fuggitivo in piazza Walther.
L’evaso è stato quindi condotto in carcere.
In seguito alla fuga, la Corte d’appello di Bologna gli aveva revocato gli arresti domiciliari.