Internet e gli italiani: il vecchietto dove lo metto?

Fonte.
''Necessario un importante sforzo del sistema Paese per un deciso sviluppo delle comunicazioni elettroniche'' Internet, un italiano su due non sa cosa sia.
E per molti il web è una minaccia E' quanto emerge da un rapporto realizzato dal Forum P.A .Se il 73,7% ha un pc in casa, il 41,5% dichiara di non utilizzare internet e il 46% ammette di non avere le competenze per farlo.
Per un 2% degli intervistati può rappresentare ''una minaccia per me e la mia famiglia'' ultimo aggiornamento: 12 maggio, ore 21:17 Roma, 12 mag.
- (Adnkronos) - Gli italiani hanno ancora poca dimestichezza con i computer e con la Rete: se il 73,7% ha un pc in casa, il 41,5% dichiara di non utilizzare internet, il 46% ammette di non avere le competenze per farlo e c'è anche un 43% che dichiara di non sapere cosa sia.
E' quanto emerge dal rapporto 'Gli italiani e le nuove tecnologie.
Il futuro della Rete', svolto dalla IX Commissione permanente della Camera dei Deputati Trasporti, poste e telecomunicazioni, e realizzato dal Forum P.A.
''La recente indagine conoscitiva sull'assetto e sulle prospettive delle nuove reti del sistema delle comunicazioni - si legge nel rapporto - mette in evidenza la necessità di un importante sforzo del sistema Paese per un deciso sviluppo delle comunicazioni elettroniche''.
Degli intervistati, il 73,7% dice di avere un pc in casa, contro il 26,3% che non ce l'ha.
Indipendentemente dal fatto di avere un computer in casa, il 41,5% dichiara di non utilizzare internet, contro un 58,5% che invece lo utilizza.
Alla domanda perché non utilizza internet, il 46% degli italiani ammette di non avere le competenze per farlo, ma c'è anche un 43% che dichiara di non sapere cosa sia e cosa offra; il 9% risponde che non è interessato, mentre per il 6% il costo della connessione è elevato; il 2% degli intervistati risponde inoltre che internet può rappresentare ''una minaccia per me e la mia famiglia'', mentre solo un 1% sostiene che la propria zona non sia coperta.  C'è poi un 26,7% che delega qualcuno per utilizzare un servizio su internet: di questi, il 69,8% si è fatto aiutare dai figli, il 15,7% da marito, moglie o convivente, il 15,1% da vicini di casa, l'1,5% da professionisti, altro il 7,5%.
...il 46% ammette di non avere le competenze per farlo.La nuova rivoluzione degli indirizzi negli Istituti Tecnici o Professionali: Informatica e Telecomunicazioni al posto di Elettronica e Telecomunicazioni, un modo per non entrare ancor di più nelle applicazioni e rimanere sul vago e sulle note introduttive di ogni [...]

Leggi tutto l'articolo