Intervista a Sergio Flamigni sulle balle spaziali raccontate sul Caso Moro dai giornalisti e brigatisti atlantici

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer
per la ricostruzione del P.C.I.
di Andrea Montella
Carissime compagne e compagni
finalmente un'intervista al massimo esperto del Caso Moro, Sergio Flamigni.

Siamo quindi ben lieti di pubblicare anche sul nostro sito un'intervista che sbugiarda l'accoppiata USA/NATO-Media/Br, tutti uniti a raccontar balle spaziali su cosa è accaduto in quei tragici 55 giorni che hanno portato alla morte, con colpo di grazia, gli uomini della scorta e poi il presidente della Dc, Aldo Moro.
Ucciso con una raffica circolare, tecnica che è anche una firma del killer della 'ndrangheta De Vuono, fotografato in via Fani nel giorno dell'agguato.

Sergio Flamigni porta prove già dimostrate, fatte proprie dai periti e anche dalle Commissioni d'inchiesta sul Caso Moro.

Come mai giornalisti come Andrea Purgatori, Ezio Mauro, Paolo Mieli e giornali come la Repubblica (...ormai di Salò), il Corriere della Sera (...e della P2), la Rai, La 7, continuano a proteggere, ad avva...

Leggi tutto l'articolo