Intimo segreto

Sfioro le tue labbra e ardor si accende.Lambisco la tua eterea boccatumida si saliva gocciolante...E pregna di desio mi dissolvoin un languido amplesso.Il tuo corpo sinuoso si inarcaal mio tocco soave,i tuoi seni turgidifanno due piccoli boccioli di rosanelle mie dita.E tu splendida ansante vai,traendo la mia mano sempre più giù, nel tuo intimo segreto...Godendo gocciolante finche respiro ultimoavrai fiato per appagarti in me!

Leggi tutto l'articolo