Investe e uccide con l'auto una 12enne. Scende e scopre che è sua figlia

L'auto su cui viaggia investe una ragazzina, poi si accorge che è sua figlia. John McLaren è sceso subito dall'auto e ha visto che la ragazzina che era stata investita era la figlia di 12 anni Abbie. La ragazzina era appena scesa da un autobus, con il quale tornava da scuola, quando è stata travolta in pieno dalla vettura. Sul luogo sono immediatamente giunti i soccorsi, ma purtroppo per la 12enne non c'è stato nulla da fare.
Il papà è rimasto senza parole, impietrito, mentre la figlia veniva trasportata al Royal Hospital for Children di Glasgow, dove poi è morta. Il 38enne alla guida della vettura investitrice è stato arrestato e verrà interrogato per far luce sulla vicenda. Tutta la comunità è rimasta profondamente scossa dalla vicenda e tutto il vicinato sta chiedendo che vengano fatti maggiori controlli per la sicurezza in strada.
Sconvolta anche la famiglia che ha avviato una raccolta di fondi online per cercare di aiutare i genitori della 12enne in questo momento di grande diff...

Leggi tutto l'articolo