Iran, presentati missili a corto raggio di nuova generazione

Teheran (askanews) - L'Iran mostra al mondo i muscoli presentando la nuova generazione di missili balistici a corto raggio.
"Questo missile è costruito, progettato e testato al 100% in patria.
Come promesso al nostro caro popolo, non risparmieremo gli sforzi per accrescere le capacità missilistiche del Paese e aumenteremo certamente la potenza dei nostri missili ogni giorno" ha detto il ministro della Difesa, il generale Amir Hatami aggiungendo che più forti saranno le pressioni e la guerra psicologica contro la grande nazione iraniana, maggiore sarà la nostra volontà di migliorare la potenza difensiva in ogni campo".
Il programma missilistico iraniano è un nodo controverso per gli Stati Uniti e le altre potenze globali, ma Teheran lo considera cruciale in chiave difensiva in una regione inquieta.
Il presidente Donald Trump, che ha impugnato l'accordo del 2015 sul nucleare iraniano e reintrodotto le sanzioni economiche, chiede un nuovo accordo che limiti la potenza missilistica di Teheran.

Leggi tutto l'articolo