Iraq: umidità distrugge 6 mln dollari

(ANSA) – BAGHDAD, 13 NOV – Sei milioni di dollari custoditi nei locali della Banca centrale irachena sono andati distrutti e perduti a causa di infiltrazioni di acqua piovana a Baghdad.
Lo riferiscono oggi media iracheni, che citano un comunicato della stessa Banca centrale.
A causa delle piogge torrenziali che si sono abbattute nei giorni scorsi in Iraq, l’acqua piovana si è infiltrata nei magazzini sotterranei della Banca centrale a Baghdad danneggiando “completamente” mazzette di banconote per un valore totale di sette miliardi di dinari iracheni, l’equivalente di circa sei milioni di dollari.