Iraq

Iraq
Una poesia di Giacomo Sartori
antica babilonia culla di civilta' tramonto di colori fuoco lento sfuma nel cielo ormai buio soldati spenti nei carri armanti fremiti...ideali confusi distruzioni e abusi gente di pace governi di guerra eroi di petrolio amor di patria illusioni e speranze folle urlanti di dolore bandiere arcobaleno mondo sordo egoista lampi taglienti bombe intelligenti sangue sui muri di bimbi innocenti morti orrore tuoni e dolore fosforo fondente scioglie la gente bimbo tremante terrore e paura destino di primavera non sboccera' sarai nel vento col tuo silenzio a ricordar al mondo che di pace si vive e di guerra si muore
www.vallarsa.com
>
Indice
>
Pace
> Iraq

Leggi tutto l'articolo