Irlanda, in vendita la versione ridotta dell'isola Skelling Michael

High Island, isola a largo di Connemara, è in vendita.
Ed è un piccolo paradiso naturale che vale poco più di un milione di euro.
Chi non ha mai sognato - del resto - di possedere un’isola, un luogo dover potersi immergere nella natura, lasciando il resto del mondo al di fuori? Tutto ciò potrebbe diventare reale, a patto che si abbiano abbastanza soldi: con 1 milione e 250mila euro è infatti possibile acquistare un’isola in Irlanda.
Si tratta di High Island, nota anche come Ardoileàn, che vanta una mini versione dell’agglomerato di capanne presente su Skellig Michael, località scelta come casa di Luke Skywalker negli ultimi due film di Star Wars.
L’isola si trova a 3.5 km a largo della costa di Connemara, in Galway.
Ben 80 acri a propria disposizione, con un’altezza massima di 63.3 metri sul livello del mare.
Un paradiso ricco di paesaggi e panorami mozzafiato.
I resti che richiamano l’insediamento su Skellig Michael fanno riferimento ad un antico insediamento monastico, edificato nel VII secolo.
Un tempo l’isola accoglieva dalle 50 alle 70 persone ma ora si potrà essere in totale solitudine, immersi nella pace offerta dalla natura circostante.
Non tutto è però in vendita, con i resti del monastero di proprietà del Dipartimento per i Beni Ambientali e del Governo locale, un monumento nazionale che potrebbe dunque portare alcuni turisti sul vostro territorio.
Ci si ritroverà inoltre a confrontarsi con una vita animale particolarmente attiva, dai gabbiani alle oche che giungono in autunno dall’Europa continentale, così da trascorrere qui l’inverno.
Ogni primavera, inoltre, una coppia di falchi pellegrini arriva per riprodursi.
Una popolazione animale così ricca da portare alla creazione di un’area speciale protetta.
Dall’enorme valore naturale a quello storico, con alcune rovine che risalgono al 300 a.
C., e con alcuni pavimenti in pietra ritrovati nella chiesa e correlati ad un insediamento dell’età del ferro.
Svariati gli scorci da ammirare, nonostante le dimensioni non eccessive dell’isola, che vanta due splendidi laghi d’acqua dolce.
Il proprietario potrà inoltre ricevere la necessaria autorizzazione per costruire una piccola casa, rispettando l’ambiente circostante.
Tra i precedenti possessori si sottolinea il poeta irlandese Richard Murphy, che si ispirò proprio alle bellezze dell’isola per molte delle sue composizioni.

Leggi tutto l'articolo