Ironia della sorte o segno del destino??!

Stamani mi sono precipitata in stazione,come il mio solito,all'ultimo momento...prendo la metro di corsa, ho circa 20 minuti di tempo...aiutoooo...non ce la faro'mai! Mi dimeno e scanso una persona,poi l'altra, mi arrampico sulle scale mobili...tenendo d'occhio l'ora...ma niente...ho paura di perder il treno.
Arrivo trafelata in stazione, con la mente ripercorro il tragitto + breve..
Lo faccio, mi scapicollo fino al binario , lo percorro tutto...e, in un attimo di lucidita' (Sono le 7 di mattina, ho ancora il cuscino in viso e un vaffanculo che mi campeggia in fronte!! ^_^) alzo gli occhi per un attimo e chi mi e'di fronte?? Lui! Chi mi segue Sa Chi e'...l'autore e il detentore delle mie farfalle..ormai congelate da tempo...forse morte ormai.....
La persona che, in assoluto, ho sempre pregato di incontrare e che mai mi si e'posta davanti a me.
Ed e'li...e'sceso dal treno che ho preso,e percorre il binario in senso inverso al mio....e'sceso dal treno che ho rischiato di perdere ed ora sto prendendo di corsa,io...
E la sua voce,mentre parla con una sigra, mi e' ancora chiarissima in mente....
Continuo a camminare...il mio vagone e'in fondo al binario...cazzo....
Mi giro...non puo'essere lui...ed invece lo e'...indossa la sua giacca ,quella con la quale e'venuto da me...
E il suo viso e'inconfondibile...il suo timbro di voce...
La sua barba incolta.....
Non vi nascondo che,di istinto, gli ho mandato un sms al quale, ovviamente, non ho avuto risposta...
E mai l'avro'...lo so...
Ma sono certa che incontrarlo cosi, nonostante tutte le variabili e tutto cio' che avrebbe dovuto accadere e non e'successo, per far si che io e lui fossimo in quel punto, in quel momento, non e'stato un caso...e qsto per ora mi basta.
Vederlo mi ha turbata, sconvolta,emozionata...intristita....
Scioccata.
Ho preso il treno...vado ,di nuovo, al nord...ma qsta vlt in modo diverso.
Io credo nei segni del destino.
Forse vuol solo dire che le farfalle , le ns farfalle non sono morte...forse era un segno per ridarmi vita,speranza e gioia in un momento cosi delicato....ma io so che tu sei dentro di me...sempre.
Bacio   Per la cronaca,ho le lacrime agli occhi.
L'euforia dell'attimo lascia il posto al dolore della consapevolezza.

Leggi tutto l'articolo