Isinbayeva rinvia il rientro: Penserà solo a Rio

La biolimpionica dell'asta, Yelena Isinbayeva, è stata costretta a rinviare il ritorno in pedana, perché mentre era impegnata nel riscaldamento per un concorso nella sua città, Volgograd, ha avvertito una fitta ad un tendine d'Achille che l'ha indotta a rinunciare.
Sarebbe satta la sua prima competizione dal giugno 2014, quando è nata la sua primogenita.
"Odio deludere le persone - ha poi detto la Zarina che punta al tris d'oro ai Giochi di Rio, contando su una riammissione della sua Russia, attualmente sospesa dalle competizioni internazionali -, ma mentre saltavo ho sentito un dolore acuto e ho capito che se avessi continuato il riscaldamento mi sarei potuta strappare un muscolo".
L'ultima apparizione della 33enne in pedana risale ai Mondiali di Mosca dell'agosto 2013, dove vinse l'oro : ora si recherà a Monaco di Baviera per una risonanza.

Leggi tutto l'articolo