Isis:fonti 007 Iraq, Baghdadi in deserto

(ANSA) – ROMA, 24 MAR – Abu Bakr al Baghdadi sarebbe nascosto nel deserto lungo il confine tra Siria e Iraq “usando i tunnel per muoversi”: lo affermano 007 iracheni citati dai media di Baghdad.
“Non usa nessun telefono né internet per evitare di essere individuato dagli aerei della Coalizione”, dice un ufficiale.
“Quando vuole incontrare qualcuno dell’organizzazione, queste persone vengono portate in auto a circa due ore di distanza da dove Baghdadi si trova, poi vengono trasportati in moto”.
Un colonnello sottolinea che gli statunitensi hanno di recente iniziato a prendere di mira persone del suo entourage, come la moglie della sua guardia del corpo, e sono convinti che “questi obiettivi li porteranno presto a Baghdadi”.
L’unica apparizione pubblica del ‘Califfo’ ripresa in video risale al 29 giugno del 2014, nel corso del sermone in cui proclamò la nascita dello Stato islamico dalla moschea al Nuri di Mosul.