Isola Fabbrica Danza

"Nuovo appuntamento con “Spazi per la danza contemporanea” al cinema teatro Mangoni di Isola del Liri venerdì 20 febbraio 2009 alle ore 21.00 con gli spettacoli “Non trascuro” e “Only You”.
Prodotto dall’Associazione Sosta Palmizi in collaborazione con la compagnia  “Senza Piombo” e “Cs 376” e con il sostegno del “Centre chorégraphique National” Roubaisx Nord – Pas de Calais, la coreografia, la scenografia e l’interpretazione del primo, sono curati di Sara Simeoni.
“Non  trascuro” è un viaggio a ritrovo dentro di me, dice la coreografa Sara Simeoni, fino a raggiungere una piccola cavità formatasi nel mio polmone sinistro.
All’interno di questo “buchetto” mi sono denudata, abbandonandomi al vuoto nero di quel luogo lasciandomi andare a quel silenzio   Ed è proprio cedendo al silenzio che il corpo lentamente ha parlato.
Parole che si sono trasformate in vibrazione, in canto”.
Luci, immagini video, musica a sostenere il viaggio doloroso ma vitale di una donna nel proprio corpo, per prenderne consapevolezza, per prendere coscienza della propria fragilità e della propria vulnerabilità, come della propria forza, nell’oscillare tra la voglia d’abbandonarsi alla malattia e quella di prendersi cura di sé.
A seguire la compagnia Stalk presenta “Only You” di Daniele Albanese con Loredana Scianna, Maurizio Soliani e Daniele Albanese.
La compagnia Stalk mette in scena un “ritratto di solitudine per interno” mescolando azioni, danza ed elaborazioni sonore.
La coreografia ruota intorno alla noia e alla solitudine, che si declinano sino alle estreme conseguenze sul leit-motiv della canzone dei Platters, destinata a tornare nel corso dell’azione sempre più distorta, come la danza.
"

Leggi tutto l'articolo