Isola d'Elba: cent'anni fa nasceva Teseo Tesi, eroe della seconda guerra mondiale ed inventore del Maiale

 Cento anni fa a Marina di Campo - esattamente il 3 gennaio 1909- nasceva Teseo Tesei, uno degli eroi più titolati della nostra storia militare.
Maggiore del Genio Navale della Regia Marina, prestò servizio come incursore durante la seconda guerra mondiale, decorato con la Medaglia d'Oro al Valor Militare.
Oltre che militare di gran valore, l’eroe campese deve la sua fama al fatto di essere un vero e proprio inventore di tecnologie belliche: contribuì infatti allo sviluppo all'idea del Siluro a Lenta Corsa, meglio conosciuto come "Maiale" per la sua forma tozza.
Tesei perse la vita in un’azione di guerra il 26 luglio 1941, quando tentò di forzare la base inglese di La Valletta a Malta.
Verificatosi nel corso dell'azione un ritardo, decise di "spolettare a zero" rinunciando cioè ad allontanarsi dall'arma prima che esplodesse contro l'obiettivo, e perdendo così la vita assieme al suo fedele secondo.
Per tale atto eroico fu insignito della Medaglia d'Oro al Valor Militare.
A Campo nell’Elba l’ amministrazione Comunale ed alcune associazioni stanno già progettando una serie di iniziative per ricordare la figura dell’Eroe durante tutto il corso dell’anno.
A Tesei sono stati intitolati – fra l’altro - l'Aeroporto di Marina di Campo ed "Il Comsubin" (Comando subacquei ed incursori) della Marina Militare, il cui nome ufficiale è Raggruppamento subacquei ed incursori "Teseo Tesei", oltre ovviamente a numerosi edifici pubblici ed associazioni all’Elba.
La stessa Locman, la casa orologiaia elbana famosa in tutto il mondo, ha dedicato all’eroe il principale degli orologi della linea intitolata alla Marina Militare Italiana.

Leggi tutto l'articolo