Isola dei Famosi, la rivelazione di Flavia Vento

Mentre l'Isola dei Famosi si avvia verso la finale, Flavia Vento svela che avrebbe dovuto partecipare al reality.
La soubrette infatti era stata scelta per entrare nel gruppo delle Polene, ossia ex naufraghi che sarebbero volati in Honduras per unirsi al nuovo cast.
Qualcosa però è andato storto e, dopo l'incidente del Divino Otelma e l'abbandono di Francesca Cipriani, le Polene non hanno più raggiunto l'Isola dei Famosi.
Flavia Vento, che era stata indicata da Alessia Marcuzzi come uno dei possibili nuovi concorrenti dello show, sarebbe dovuta partire, ma non l'ha fatto.
"Sarei dovuta sbarcare in Honduras quest’anno, come Polena - ha raccontato al settimanale Nuovo Tv -, ma alla fine ho dovuto dire di no per paura dell’aereo, perché non me la sentivo di affrontare un viaggio così lungo".
Flavia Vento è convinta che il suo contributo sarebbe stato fondamentale per rendere più interessante l'Isola dei Famosi.
La showgirl infatti ha affermato che si sarebbe di sicuro scontrata con Marina La Rosa, mentre Paolo Brosio sarebbe diventato di certo un suo prezioso alleato.
"Con chi mi sarei scontrata? Sicuramente non mi sarei trattenuta dal dire due parole a Marina La Rosa! - ha detto la Vento -.
La vedo fare la maestrina! Non sopporto chi, come lei, pensa di fare il capo e vuole comandare tutti.
Il mio preferito era Paolo Brosio, sono dalla sua parte: sono finita anch'io all'ospedale per lo stesso problema.
Questo e la paura di volare sono state le ragioni per le quali ho deciso di non tornare in Honduras.
L’allergia è un problema grave e c’è poco da scherzare".
Da tempo lontana dal piccolo schermo, Flavia ha deciso di lasciare il mondo della tv per dedicarsi alla preghiera.
Nonostante ciò nell'ultimo periodo ha spesso commentato gli avvenimenti dell'Isola.
La soubrette è stata forse l'unica a difendere Fabrizio Corona dopo il videomessaggio contro Fogli, pubblicando su Twitter un messaggio poi cancellato.

Leggi tutto l'articolo