Iss, Soyuz con Nespoli torna sulla terra

Si è sganciata dalla stazione spaziale internazionale (Iss) ed è il viaggio verso la terra la navetta russa Soyuz a bordo della quale si trovano l'astronauta Paolo Nespoli e i suoi compagni di equipaggio, l'americano Randy Bresnik e il russo Sergei Ryazansky.
Adesso la navetta russa sta sfrecciando verso la terra e l'atterraggio, nella steppa del Kazakhstan, è prevista alle 09:38 ore italiane.
Il rientro è avvenuto, come previsto,nella steppa. Dopo 139 giorni si conclude così la missione "vita". dell'azenzia spaziale italiana.

Leggi tutto l'articolo