JOY - NETFLIX

La protagonista Joy (Joy Anwulika Alphonsus) è una giovane donna nigeriana costretta a lavorare come prostituta in Austria per ripagare i debiti contratti con la Madame (Angela Ekeleme Pius), la sua sfruttatrice, e per inviare soldi alla famiglia in Nigeria. La ragazza viene incaricata dalla matrona di sorvegliare Precious (Precious Mariam Sanusi), una ragazza anche lei nigeriana appena arrivata nel paese austriaco. Inizialmente la nuova arrivata non sembra però intenzionata ad adempiere ai suoi ‘doveri’, ostacolando così il business intorno al quale ruota l’organizzazione.
Già dai primi minuti del film si nota come la regista voglia mostrare in maniera molto cruda il mondo della prostituzione illegale (specialmente quello gestito dalla malavita nigeriana) denunciando anche come vengono trattate le vittime di questi traffici, all’inizio inconsapevoli riguardo al lavoro che devono svolgere. Ovviamente, in maniera parallela, la cineasta non poteva evitare di trattare anche la question...

Leggi tutto l'articolo