Jacques Brel - Intervista

interviste a JACQUES BREL
La canzone non � n� un'arte maggiore n� un'arte minore. Non � un'arte. � un campo molto povero perch� imbrigliato da tutta una serie di discipline. lo vi sfido a esprimere chiaramente un'idea bench� minima in tre strofe e tre ritornelli... Fare una poesia vuol dire sedersi, prendere una penna e lasciarsi guidare dalla propria immaginazione. II verso libero offre una grandissima libert�. Anche l'alessandrino pone meno costrizioni rispetto alle discipline che reggono la canzone. D'altronde, la musica, che � una cosa meravigliosa e per la quale ho il massimo rispetto - non penso che siano "rumori che costano cari" come sostengono certi intellettuali - perde gran parte delle sue qualit� a partire dal momento in cui la si mette a servizio del testo. Non c'� niente di pi� fastidioso che mettere una nota sotto una parola...
Da un'intervista di Jean Clouzet del 1964, in Clouzet, Jean., Jacques Brel, 1; De Bruxelles � Amsterdam.,
- Spesso compare l'insuccesso nelle tue...

Leggi tutto l'articolo