Jacques Brel - Intervista di Jean Clouzet

JEAN CLOUZET INTERVISTA JACQUES BREL
"Quelques questions pos�es a Jacques Brel par Jean Clouzet". Da un'intervista del 1964, pubblicata nel volume "Jacques Brel" nella collana "Po�tes d'Aujourd'hui".
Quali sono le ragioni precise per le quali lei considera la canzone come un'arte minore?
La canzone non � un'arte maggiore n� un'arte minore. Non � un'arte. E' un campo estremamente povero perch� � legato a molte discipline. Vi sfido ad esprimere chiaramente anche la pi� piccola idea in tre strofe e in tre ritornelli. Attualmente sto scrivendo una canzone che si chiamer� �Un Enfant�. Se mi date dieci pagine, vi spiegher� come io vedo l'infanzia. Ma una canzone non dura che tre minuti, le dieci pagine devono ridursi ad un verso: �Les enfants� et �a tue vos amants nos ma�tresses�, verso che rischia fortemente di passare inosservato. E non � possibile dire di pi� senza squilibrare la canzone, ma neanche dire di meno se non si vuole correre il rischio d'esprimersi in maniera troppo concisa. In...

Leggi tutto l'articolo