Jailbreak 4.1.2

Rilasciata dal DevTeam la nuova versione di PwnageTool grazie alla quale potremo effettuare il Jailbreak su tutti i firmware iOS 4.1, firmware 3.2.2 per iPad e per il nuovo dispositivo AppleTV.
Qui sotto troviamo la guida completa per il Jailbreak.
Questi sono i requisiti per effettuare l’operazione: PwnageTool 4.1.2 che potete scaricare da qui; Il firmware 4.1 originale del dispositivo che avete; iTunes 10 installato sul Mac;.
Questi sono i dispositivi compatibili: AppleTV 2G iPad (firmware 3.2.2) iPod touch 4G iPod touch 3G iPhone 4 iPhone 3GS iPhone 3G 1.
Aprite PwnageTool e collegate il vostro dispositivo al vostro Mac, tramite USB.
Si aprirà un pop-up con i copyright, premete Ok.
2.
Cliccate sul tasto Modalità Avanzata, e selezionate il vostro dispositivo.
Cliccate poi sulla freccina blu per continuare.
3.
Ora inizierà la ricerca del firmware 4.1 originale all’interno del vostro Mac: se avete più firmware salvati nel Mac, siate certi di selezionare la versione 4.1, una volta fatto cliccate sulla freccina blu per continuare.
4.
Ora cliccate su “Globali” e potremo iniziare la customizzazione.
Ora dovrete: Togliere la spunta da “Attiva il telefono” se avete un iPhone Italiano; Lasciare la spunta su “Attiva il Telefono” se avete un iPhone Straniero(SIM Locked).
Grazie al menù funzionalità potrete inoltre attivare alcune funzioni di iOS 4 come funzioni di Default, le quali non sono disponibili per alcuni device, come per esempio sull’iPhone 3G.
5.
Su questa schermata potrete aggiungere le repository in Cydia, e installare dunque tutte le applicazioni che volete, cosicchè quando avrete il custom firmware nel vostro iPhone, lo troverete già pieno di applicazioni.
Entrate in “Organizza Sorgenti” ed aggiungete le repository che volete aggiungere.
Ora entrate in “Download Package“, ricaricate la pagina e selezionate le applicazioni che desiderate installare, infine cliccate su “Add To Queue“.
Le applicazioni le troverete nella sezione “Selezione Package“, assicuratevi che sia tutto giusto e cliccate sulla freccina blu per continuare. Questo passaggio è facoltativo, potreste anche andare avanti senza aggiungere nessun package.
Dopo la schermata “Impostazione Package Propri“, andate avanti.
6.
Ora selezionate la scritta “Crea!” e andate avanti.
Comparirà una finestra per informarvi che il Firmware personalizzato sarà salvato sul desktop, o se il vostro firmware si trovi in un’altra cartella, potrete scegliere il percorso.
7.
Adesso il programma creerà il [...]

Leggi tutto l'articolo