Jazz d'eccezione al Sinopoli Festival 2008

Musica, artisti d'eccezione e la suggestiva cornice di Taormina.
Il tutto per una ''serata magica'' dedicata alla memoria del grande trombettista classico Sandro Verzari e del maestro Giuseppe Sinopoli.
L'appuntamento con 'Scores' - è questo il titolo dello spettacolo - è per giovedì 23 ottobre, nell’ambito del Sinopoli Festival 2008.
A salire sul palco del Palazzo dei Congressi di Taormina saranno il noto jazzista Paolo Fresu (tromba, filicorno e corno di postiglione), Dhafer Youssuf (ud e voce), l’Alborada String Quartet, con Anton Berovski (violino), Sonia Peana (violino), Nicola Ciricugno (viola), Piero Salvatori (violoncello).
Con loro, anche il compositore e direttore d’orchestra Claudio Ambrosini, Leone d’oro alla Biennale di Musica del 2007.
Un concerto in cui non ci sarà solo repertorio di musica contemporanea, ma anche, ad esempio, un brano scritto da Claudio Ambrosini e dedicato a Sinopoli.
''In questo concerto - commenta Paolo Fresu - ci sarà anche una sorta di connubio tra l’aspetto musicale e teatrale, quasi a voler rispecchiare ulteriormente quelle tante forme di vita e artistiche che Sinopoli amava far coesistere con una irripetibile armonia''.
Una ''serata magica'', dunque, con una doppia dedica (a Verzari e al maestro Sinopoli), che renderanno il concerto ancora più particolare.
''Non ho avuto modo di incontrare Sinopoli però ho appreso e conosciuto questa straordinaria persona per quello che ha fatto e che ci ha lasciato in eredità - continua Fresu - L’immagine che ho io del maestro è quello di una straordinaria personalità, poliedrica e sempre motivata nel suo modo di essere e di vivere la vita''.
http://www.adnkronos.com/IGN/Spettacolo/?id=3.0.2584080589

Leggi tutto l'articolo